Tu sei qui: Home Benvenuto a Montieri AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI UN ORGANISMO DI VALUTAZIONE (ODV) IN FORMA MONOCRATICA

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI UN ORGANISMO DI VALUTAZIONE (ODV) IN FORMA MONOCRATICA

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI UN ORGANISMO DI VALUTAZIONE (ODV) IN FORMA MONOCRATICA, PER L’UNIONE DI COMUNI MONTANA COLLINE METALLIFERE ED I COMUNI DI MASSA MARITTIMA, MONTEROTONDO MARITTIMO, MONTIERI, ROCCASTRADA E CIVITELLA PAGANICO PER IL TRIENNIO 2020/2022.

IL RESPONSABILE

Visto il D. Lgs. n. 267/2000, “Testo unico degli enti locali”;

Visto il D. Lgs. n. 150/2009, “Attuazione della L. n. 15/2009 in materia di ottimizzazione del lavoro

pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni”;

Richiamato il Regolamento di disciplina della composizione, funzionamento e compiti dell’Organismo valutativo dell’Unione di Comuni montana Colline Metallifere e dei Comuni di Massa Marittima, Monterotondo Marittimo e Montieri, approvato con deliberazione della G.E. n. 8 del 06.03.2012 e da ultimo modificato ed integrato dalla deliberazione G.E. n. 69 del 01.08.2016;

Visto il testo coordinato del Regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei Servizi dell’Unione (ROUS), composto di n. 26 articoli e n. 4 allegati, adottato con la deliberazione G.E. n. 78 del 06.11.2017;

Vista la deliberazione G.E. n. 49 del 21.05.2018, di approvazione, ai sensi dell’art. 6, c. 5 e dell’art. 9 dello Statuto dell’Unione:

· del Progetto Operativo Gestionale (POG) del Servizio Gestione Associata Risorse Umane (GARU) dell’Unione, dei Comuni membri e dei Comuni di Roccastrada e di Civitella Paganico, allegato al citato atto deliberativo a parte integrante e sostanziale quale proposta formale di associazione;

· dello schema di convenzione ex art. 30 D.Lgs. n. 267/2000 da stipulare tra l’Unione e i Comuni di Roccastrada e di Civitella Paganico, per la costituzione e la strutturazione dell’Ufficio Comune, allegato al citato atto deliberativo a parte integrante e sostanziale quale proposta per i Consigli dell’Unione e dei Comuni suddetti;

Richiamate le deliberazioni n. 13 del 23.05.2018 del Consiglio dell’Unione, n. 34 del 28.05.2018 del Consiglio Comunale di Civitella Paganico e n. 21 del 18.06.2018 del Consiglio Comunale di Roccastrada, di approvazione dello schema di convenzione tra l’Unione di Comuni montana Colline

Metallifere e i Comuni di Roccastrada e di Civitella Paganico (per questi ultimi anche di approvazione del POG), per la gestione in forma associata, mediante Ufficio Unico, delle funzioni in materia di sviluppo delle risorse umane e affari del personale (reclutamento e concorsi, trattamento giuridico ed economico, relazioni sindacali, formazione e medicina del lavoro);

Dato atto che:

· in data 05.07.2018, tra il Presidente dell’Unione di Comuni montana Colline Metallifere e i Sindaci dei Comuni di Roccastrada e di Civitella Paganico, è stata sottoscritta la convenzione per l’ingresso dei due Comuni nel Servizio Gestione Associata Risorse Umane (G.A.R.U.) dell’Unione;

· con decreto n. 12 del 01.08.2018 il Presidente dell’Unione, ai sensi dell’art. 6 dello Statuto dell’Unione, ha preso atto della effettiva messa a disposizione dell’Unione delle risorse umane, finanziarie e strumentali degli Enti aderenti previste dal Progetto Operativo Gestionale (POG) e ha dato effettivo avvio alla gestione associata, ha provveduto ad assegnare le funzioni del nuovo Ufficio Comune al Servizio GARU dell’Unione e al Responsabile, già nominato con precedente decreto presidenziale n. 8/2018;

· ai sensi dell’art. 8 comma 2 della convenzione per la G.A.R.U “Dalla data della stipula della presente convenzione o dalla data indicata nel decreto del Presidente di avvio della gestione associata, di cui al comma 5 dell’art. 6 dello statuto dell’Unione, trova immediata e diretta applicazione nei confronti del personale degli Enti associati la regolamentazione vigente presso l’Unione o successivamente adottata dal Servizio GARU, per le materie di cui agli ambiti indicati all’articolo 4”;

Richiamata la deliberazione della G.E. dell’Unione n. 87 del 10.12.2019 di indirizzo per l’individuazione dell’Organismo di valutazione in forma monocratica 2020-2022 dell’Unione di Comuni montana Colline Metallifere e dei Comuni associati e convenzionati per il servizio  associato G.A.R.U;

Atteso che è necessario iniziare una procedura ad evidenza pubblica tesa alla selezione per la nomina dell’Organismo di Valutazione (OdV) in forma monocratica per il triennio 2020-2022 dell’Unione di Comuni montana Colline Metallifere e dei Comuni associati e convenzionati per il Servizio G.A.R.U. di Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Montieri, Civitella Paganico e Roccastrada;

RENDE NOTO CHE

l’Unione di Comuni montana Colline Metallifere indice una selezione pubblica tesa ad individuare la rosa dei possibili candidati da sottoporre a colloquio avanti al Presidente dell’Unione ed i cui curricula sottoporre ad apposita verifica finalizzata ad accertarne le competenze e le conoscenze adeguate alla nomina di Organismo di Valutazione (OdV) in forma monocratica per il triennio 2020 – 2022 dell’Unione di Comuni montana Colline Metallifere e dei Comuni associati e convenzionati per il Servizio G.A.R.U. di Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Montieri, Civitella Paganico e Roccastrada;

L’Unione garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne nell’accesso alla selezione indetta, ai sensi del D.Lgs. n. 198/2006.

1 - OGGETTO DELL’INCARICO

1. L’OdV presiede la funzione di misurazione e valutazione della performance e delle prestazioni del personale di ciascuno degli Enti, così come previste dalle disposizioni del D.Lgs. n. 286/1999, del D.Lgs. n. 267/2000 e del D.Lgs. n. 150/2009 e ogni altra funzione che la legge demandi espressamente all’Organismo di valutazione.

2. Le specifiche funzioni attribuite all’OdV sono meglio individuate dall’art. 2 del Regolamento dell’Unione approvato con deliberazione G.E. n. 8/2012 e da ultimo modificato ed integrato dalla deliberazione G.E. n. 69 del 01.08.2016.

3. L’incarico costituisce prestazione professionale di lavoro autonomo, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 2222 del codice civile ed esclude pertanto qualsiasi forma di lavoro subordinato.

2 - DURATA E COMPENSO

1. L’OdV è nominato con provvedimento del Presidente dell’Unione di Comuni anche in nome e per conto dei Comuni di Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Montieri, Roccastrada e Civitella Paganico;

2. L’Organismo dura in carica 3 anni e può essere rinnovato per una sola volta. Anche dopo la scadenza dell’incarico l’OdV continua ad esercitare le sue funzioni fino alla riconferma o nomina del nuovo Organismo, fermo restando che l’incaricato è tenuto a prestare la propria attività limitatamente alle valutazioni del personale relative alle annualità comprese nel periodo di incarico.

3. L’Organismo è revocabile nel caso di sopraggiunta incompatibilità o per comportamenti ritenuti lesivi per l’immagine degli Enti associati o per gravi inadempienze o per accertata inerzia.

4. All’OdV è attribuito un compenso annuo lordo di € 12.000,00, comprensivo di eventuali spese di

viaggio, vitto e alloggio. Il compenso è erogato dall’Unione di Comuni montana Colline metallifere

anche per le prestazioni rese ai Comuni di Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Montieri, Roccastrada e Civitella Paganico.

5. In caso di eventuale recesso di uno o più Enti dalla Convenzione per il Servizio G.A.R.U. dell’Unione, l’OdV rimane in carica fino alla naturale scadenza dell’incarico, esercitando le sue funzioni per conto dei rimanenti Enti. Il compenso di cui al precedente comma 4 sarà pertanto riproporzionato in virtù del numero degli Enti rimanenti e del residuo periodo annuo.

3 - REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

1. L’OdV deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

- cittadinanza italiana, ovvero di uno Stato membro dell'Unione Europea;

- diploma di laurea vecchio ordinamento, specialistica o magistrale, nel campo economico, giuridico o sociale;

- patente di guida cat. B o superiore;

- godimento dei diritti civili e politici e iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza;

- qualificata esperienza, maturata per almeno tre anni, e competenza nel campo del management, della pianificazione e controllo di gestione, dei sistemi di valutazione e della gestione del personale in ambito pubblico;

- buone e comprovate conoscenze informatiche;

- buona e comprovata conoscenza della lingua italiana ed inglese.

4 - CONFLITTI DI INTERESSI, CAUSE OSTATIVE ED INCOMPATIBILITA'

1. Possono essere nominati componenti dell’OdV esclusivamente membri esterni agli Enti associati.

Non possono essere nominati componenti dell’Organismo di valutazione i soggetti che rivestono incarichi pubblici elettivi o cariche in partiti politici o in organizzazioni sindacali ovvero che abbiano rapporti continuativi di collaborazione e di consulenza con le predette organizzazioni, ovvero che abbiano rivestito simili incarichi o cariche o che abbiano avuto simili rapporti nei tre anni precedenti la designazione. I componenti dell’OdV non possono assumere incarichi o consulenze presso gli Enti associati o presso organismi o istituzioni dipendenti dagli stessi. Devono inoltre essere in possesso di requisiti di onorabilità, intesi come requisiti di idoneità etica confacenti ad una pubblica amministrazione. In particolare, non possono far parte di tale Organismo coloro che si trovano in una delle condizioni ostative previste dall'articolo 2382 C.C. e dall’art. 10 del D.Lgs. 235/2012.

2. Ai sensi della vigente normativa non può essere nominato:

-chi sia stato condannato anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti dal capo I del titolo II del libro secondo del Codice Penale;

-chi si trovi, nei confronti anche di uno solo degli Enti in oggetto in una situazione di conflitto, anche potenziale, di interessi propri, del coniuge, di conviventi, di parenti, di affini entro il secondo grado;

-chi abbia un rapporto di coniugio, di convivenza, di parentela o di affinità entro il secondo grado con i Dirigenti, Responsabili P.O. e Segretari Comunali in servizio negli Enti o con gli Organi Politici di questi.

5 - MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE

1. I soggetti interessati all’incarico potranno presentare la propria domanda di partecipazione utilizzando il modello allegato A) reperibile all’Albo Pretorio dell’Unione e al sito internet www.unionecomunicollinemetallifere.it Amministrazione Trasparente, sezione “Bandi di concorso”.

2. La domanda di partecipazione, debitamente compilata e sottoscritta, dovrà essere indirizzata al Servizio Gestione Associata Risorse Umane (GARU) dell’Unione di Comuni montana Colline Metallifere, P.zza Dante Alighieri, 4 – 58024 Massa Marittima e trasmessa a mezzo servizio postale

(Raccomandata AR) o a mano all’Ufficio Protocollo dell’Ente, entro e non oltre il giorno 06/02/2020 ore 16,30. A tal fine fanno fede timbro e data dell’Ufficio Postale accettante. Nel caso in cui la domanda venga presentata a mano, la data e l’ora di arrivo sono stabilite dal timbro e data apposti su di essa dall’Ufficio Protocollo, che ne rilascerà ricevuta.

3. Ai sensi della vigente normativa, è ammesso l'inoltro della domanda e della eventuale documentazione allegata, alla seguente casella di Posta Elettronica Certificata (P.E.C.) istituzionale:

unionecomuni.collinemetallifere@postacert.toscana.it

La spedizione deve avvenire da una casella di posta elettronica certificata (P.E.C.) intestata al concorrente. Nel caso di invio tramite PEC farà fede la ricevuta di avvenuta consegna.

6 - MODALITA’ DI SELEZIONE E NOMINA

1. Il Presidente dell’Unione, eventualmente supportato dai Sindaci dei Comuni associati e dal Segretario dell’Unione, sulla base dei curricula pervenuti provvederà ad individuare una rosa di candidati con i quali sostenere un colloquio finalizzato ad accertarne le competenze e le conoscenze adeguate all’incarico.

2. La data del colloquio ed il luogo di svolgimento del medesimo, saranno comunicati ai candidati ammessi, con almeno 7 giorni di preavviso.

3. A conclusione di tale procedura verrà individuato un unico soggetto che il Presidente dell’Unione, con proprio provvedimento, nominerà Organismo di Valutazione monocratico dell’Unione di Comuni montana Colline Metallifere, dei Comuni di Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Montieri, Roccastrada e Civitella Paganico.

7 - ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA

1. Non saranno valutate le domande di partecipazione di coloro che non siano in possesso dei requisiti di cui all’art. 3 del presente avviso.

2. Comportano altresì l’esclusione dalla procedura:

a) la mancata sottoscrizione della domanda di partecipazione;

b) la mancata osservanza delle modalità di presentazione della domanda e del termine di cui all’art. 5 del presente avviso;

c) la presenza di conflitti di interessi, cause ostative ed incompatibilità dichiarate o rilevate ai sensi

dell’art. 4 del presente avviso.

8 - ULTERIORI INFORMAZIONI

1. Tutte le comunicazioni nei confronti dei candidati sono effettuate esclusivamente mediante pubblicazione sul sito web istituzionale dell’Unione www.unionecomunicollinemetallifere.it, Amministrazione Trasparente, nella sezione “Bandi di concorso” ed hanno valore di notifica a

tutti gli effetti.

2. L’Unione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni del recapito da parte del candidato oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, o caso fortuito o forza maggiore.

3. In ottemperanza del D.Lgs. 30.06.2003, n. 196 e del Regolamento(UE) 2016/679, ed in conseguenza della sopra indicata procedura, si comunica che i dati personali saranno oggetto di trattamento da parte di questo Ente, nel rispetto della già citata legge, per le finalità istituzionali inerenti l’attività dell’Ente ed, in particolare, per l’espletamento della procedura nonché dei successivi adempimenti.

4. Per informazioni o per ritirare copia integrale dell’avviso e relativi allegati, rivolgersi al Servizio Gestione Associata Risorse Umane (GARU) dell’Unione di Comuni montana Colline Metallifere,  in P.zza Dante Alighieri, 4 – 58024 Massa Marittima (centralino tel. 0566/906111).

Copia integrale dell’avviso e relativi allegati sono inoltre reperibili sui siti web istituzionali dei Comuni di Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Montieri, Roccastrada e Civitella Paganico.

5. Il Responsabile del procedimento, ai sensi della Legge 241/1990 è il Responsabile del Servizio G.A.R.U., dott. Emiliano Punturello – Tel. 0566/906146.

Allegati:

Avviso pubblico

Avviso pubblico firmato digitalmente

Schema di domanda

Azioni sul documento